Osborne Carlos I Solera Gran Reserva – Recensione

Ultimo aggiornamento: 08.08.22

 

Principale vantaggio

Se siete esperti di brandy, allora avrete già notato la dicitura “de Jerez”, che identifica una specifica tipologia di distillato. Infatti, questo prodotto è uno dei più apprezzati sul mercato, diventato praticamente uno standard per gli amanti di quelli di elevata qualità, perché realizzato con uve provenienti da Airen, e con un metodo di invecchiamento rigorosamente tradizionale.

 

Principale svantaggio

Sebbene sia identificato come un brandy versatile, da utilizzare anche come base di cocktail particolari, in realtà è bene degustarlo liscio, come drink da meditazione, perché l’aroma tende a perdersi con facilità.

 

Verdetto: 9.3/10

Un prodotto magnifico per gli amanti del brandy, proposte in una bottiglia speciale, elegante e di pregio, con cui farete sicuramente bella figura a cena da amici.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Invecchiamento

Quante volte avete sentito parlare di brandy di prestigio, indimenticabili, squisiti e unici?

Esistono poche volte in cui è davvero possibile degustare qualcosa del genere. Alcuni amanti di questo distillato potranno però ricredersi e trovare una soluzione interessante in questa proposta Osborne. Infatti, rientra a pieno titolo nella classifica dei migliori brandy proprio grazie ad alcuni fattori non di poco conto.

Il primo è certamente l’invecchiamento: come indicato nel suo nome, si tratta di un distillato Gran Reserva de Jerez, perciò l’azienda prende e adopera le tecniche più tradizionali per la sua realizzazione. Si tratta di un prodotto di qualità elevata, che riposa nel corso di più di 10 anni all’interno di botti di rovere, per poi essere trasferito in altre botti di quercia americana dove c’era prima lo sherry. Tutto questo conferisce al brandy un gusto raffinato, leggermente dolce e soprattutto un colore ambrato che brilla al sole e che sicuramente è già di per sé meraviglioso da servire.

Bouquet aromatico

La gradazione alcolica al 40% di questo brandy non lo ferma dall’essere perfetto per godersi momenti di pura meditazione e tranquillità, insieme a chi si ama oppure in solitaria. Infatti, gli amanti di questa proposta si dicono entusiasti di assaporarlo in compagnia, dopo un pranzo o una cena tra amici. Ma il suo colore e la nomenclatura non sono le uniche cose che contano, infatti il bouquet aromatico è ciò che davvero fa la differenza.

Si tratta infatti di un brandy dal profumo intenso ed equilibrato, che si caratterizza per delle sfumature di vaniglia e di mandorle tostate, ma anche di caramello e con un pizzico di noce moscata. Ciò comporta che, a differenza di quanto si possa pensare, sebbene specificato come distillato versatile, questo è in realtà preferibile degustarlo liscio, in un bicchiere apposito. Il gusto profondo è anche persistente, e i sentori di vaniglia arrivano verso la fine, a cui si aggiunge anche la percezione olfattiva di liquirizia, con una nota di legno che completa l’intero bouquet aromatico.

 

Origine e riconoscimenti

Come abbiamo spiegato nel paragrafo precedente, tra le caratteristiche di questo brandy “de Jerez” c’è senz’altro la stratificazione olfattiva, che si può percepire fin da subito sul palato.

Questo prodotto di origine spagnola può vantare la tutela della certificazione DOC, ossia “Denominazione di Origine Controllata” dell’uva impiegata. Questo elemento vi permette di essere al sicuro, conoscendo quindi il processo di realizzazione e di invecchiamento, quindi anche il mantenimento di una qualità elevata, e sicuramente sopra le aspettative.

Inoltre, il prodotto in questione vanta anche un’altra peculiarità: ha vinto alcuni riconoscimenti internazionali, come la Wine & Spirit Competition nel 2018, riuscendo ad aggiudicarsi la medaglia d’argento. Nel palmarès della distilleria è presente anche un bronzo vinto nella International Spirits Challenge, tenutasi sempre lo stesso anno. Questi riconoscimenti e la certificazione di origine ci garantiscono un prodotto di prestigio che nulla ha a che fare con soluzioni scadenti che si trovano più facilmente in commercio.

 

Rapporto qualità/prezzo

Da un lato può essere difficile capire qual è il migliore brandy da comprare su Internet, dall’altro però sappiamo che il risparmio non sempre è indice di qualità. In questo caso, però, nonostante sia un prodotto quasi di nicchia e di qualità elevata, il rapporto tra spesa e resa è uno dei più vantaggiosi. Infatti, il brandy Osborne Carlos I rappresenta una vera e propria chicca per quanto desiderano evitare di svuotare il portafogli.

Inoltre, c’è un’altra peculiarità da non sottovalutare: la confezione. Come si può facilmente notare facendo clic sul link in basso, la bottiglia ha un design unico, elegante, di prestigio e particolare. Ciò permette di trasformarla anche in un bellissimo oggetto d’arredo quando non viene utilizzata, arricchendo la dispensa di alcolici e superalcolici. In sostanza, si tratta della soluzione perfetta se andate alla ricerca di qualcosa che non vi faccia fare brutta figura a cena di amici e parenti, sotto tutti i punti di vista.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI