Bonaventura Maschio 903 Barrique – Recensione

Ultimo aggiornamento: 08.08.22

 

Principale vantaggio

Una grappa prodotta seguendo un metodo tradizionale dall’azienda Bonaventura Maschio, conosciuta per i distillati di altissima qualità sin dal 1903. Il profumo delicato e speziato presenta delle note di frutta matura davvero piacevoli, il gusto equilibrato e morbido la rende gradevole a tutti mentre il retrogusto persistente convincerà anche i palati più esigenti. Una grappa ottima da bere in compagnia dopo i pasti o per un aperitivo pomeridiano in totale relax.  

 

Principale svantaggio

Non è un difetto del prodotto, ma il contenuto di soli 0,70 litri di questa bottiglia potrebbe non accontentare tutti. Sul mercato potete trovare anche bottiglie con una capacità di un litro o tre litri, quindi vi consigliamo di valutare l’acquisto in base alle vostre esigenze. Chiaramente la bottiglia meno capiente risulta più elegante per fare un regalo, se invece volete fare scorta vi conviene puntare su quelle con capacità più alta. 

 

Verdetto: 9.8/10

La grappa Barrique 903 si presenta con un ottimo rapporto qualità-prezzo, una buona soluzione se cercate un buon distillato commerciale per la vostra cantina o magari per fare un regalo. Il gusto può accontentare tutti, in quanto si rivela molto morbido per il palato, lasciando un piacevole sapore. La gradazione alcolica di 40% impone un consumo moderato, possibilmente in bicchieri da grappa o almeno di piccole dimensioni per poter gustare la bevanda nel modo giusto, senza strafare. Il nostro verdetto è decisamente positivo, sebbene non possiamo dare a questa bottiglia il punteggio massimo in quanto ad alcuni potrebbe risultare troppo poco capiente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI 

 

Gusto e profumo

La grappa 903 Barrique di Bonaventura Maschio si presenta con un prezzo molto conveniente, specialmente se paragonato alla qualità elevata del distillato, prodotto seguendo metodi tradizionali che risalgono agli inizi del ventesimo secolo. Il distillato viene creato seguendo un processo preciso: si parte con la selezione di vinacce che vengono poi distillate in alambicchi in rame, per poi passarle in barrique (piccole botti in legno) per sei mesi. In questo lasso di tempo la grappa prende il suo colore ambrato e gli aromi che la rendono unica. 

A tal proposito, la 903 Barrique accoglie l’olfatto con un profumo delicato e speziato con piacevoli note di frutta che potranno allietarvi prima di gustarla. Il gusto si rivela morbido e allo stesso tempo equilibrato, lasciando un retrogusto persistente molto piacevole, adatto a chiudere un pasto o per sorseggiare la grappa nei momenti di relax. La gradazione alcolica del prodotto è di 40%, molto elevata come in tutti i distillati del genere, quindi vi invitiamo a bere con moderazione specialmente se dovete mettervi al volante. 

Confezione

Quando si parla di distillati è giusto che anche l’occhio voglia la sua parte, per questo è una buona idea scegliere una bottiglia bella da vedere, magari con una confezione creata ad hoc che la rende anche una bella idea regalo. Nel caso della grappa Bonaventura Maschio abbiamo la possibilità di scegliere tra bottiglie di capienza diversa. 

Quella qui recensita contiene 0,70 litri e si presta molto bene per fare un regalo elegante ad amici o parenti appassionati di questo distillato, così come tenerla in serbo per occasioni speciali, magari per delle piacevoli chiacchiere post pasto. Se invece la bottiglia vi sembra troppo piccola, potrete optare per le versioni da un litro o da addirittura tre litri (tenendo presente il prezzo più alto), ottime se volete fare scorta o se siete degli chef in erba e volete provare qualche ricetta a base di grappa. In alternativa, nel caso preferiate dosare con attenzione gli alcolici, potete puntare sulla bottiglia da 0.35 litri. 

 

Una grande tradizione

Prima di concludere la nostra recensione, parliamo un po’ dell’azienda produttrice di questo ottimo prodotto. La grappa è il distillato italiano per eccellenza, per questo nel nostro paese ci sono tantissime aziende produttrici, ognuna delle quali detiene metodi di creazione particolari. 

Nel caso della ditta Bonaventura Maschio, parliamo di una tradizione che va avanti dal 1903, partita dalle rive del Brenta nel Trentino Alto-Adige con le prime coltivazioni della famiglia Maschio. L’azienda a gestione familiare ormai è diventata una garanzia nella produzione della grappa, grazie ad un metodo che nonostante le nuove tecnologie, si mantiene molto legato alla tradizione in modo da produrre distillati sempre autentici. Oltre alla grappa, Bonaventura Maschio si occupa di distillati di diverso tipo come brandy, rum e gin, così come di vini rossi. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI