Martell France VS – Recensione

Ultimo aggiornamento: 23.06.21

 

Principale vantaggio

Questo cognac è uno dei più apprezzati da chi sceglie soluzioni VS, ossia non stravecchie, anche perché pensati soprattutto per quanti vogliono impiegarlo come base di cocktail oppure da bere liscio per momenti di meditazione e relax.

 

Principale svantaggio

A differenza di altre proposte vendute su Internet, questo cognac manca di una confezione curata, dotata magari di un astuccio che possa essere utile qualora si voglia trasformarlo in un’idea regalo particolare.

 

Verdetto: 9.1/10

Oltre alla bontà e alle note particolari, questo cognac si caratterizza anche per un prezzo basso e competitivo, perciò si rivela un’opzione interessante per quanto sono alla ricerca di un articolo conveniente e di qualità intermedia.

Acquista su Amazon.it (€33,13)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Bouquet aromatico

Come per tanti altri distillati, anche per il cognac è indubbia l’importanza di un bouquet aromatico di prestigio. Infatti, oltre al colore e ad altre caratteristiche più tecniche o estetiche, è bene specificare che questo prodotto è uno dei più apprezzati proprio per questa ragione.

Molti di coloro i quali hanno già avuto modo di provarlo liscio, sono rimasti sorpresi dai sentori intensi di prugna e albicocca, ma anche di limone candito che accarezza il palato, sprigionando aromi di frutta fresca in un secondo momento.

Con 300 anni di storia alle spalle, il marchio è sicuramente uno dei pionieri sul mercato, grazie proprio al know-how che rispetta la tradizione, rendendo un distillato del genere davvero alla portata di tutti. Molti infatti preferiscono evitare di consumare cognac a causa di aromi molto corposi, ma con questa proposta la storia è diversa.

Per questo motivo, possiamo affermare senza remore che si tratta di un distillato piacevolissimo, leggero e non troppo persistente, e per questa ragione alla portata anche di chi è ai primi sorsi. Nonostante ciò, il brandy francese firmato Martell rientra nella fascia qualitativa intermedia, ma ciò non vuol dire che sia scadente. Piuttosto, è un indice importante del fatto che non bisogna avere le aspettative elevate, anche perché, come vedremo nel paragrafo successivo, è anche piuttosto conveniente.

Rapporto qualità/prezzo

Quando si è alla ricerca di un buon cognac da comprare, si fa presto a trarre conclusioni dando subito un’occhiata al prezzo. Del resto, non c’è nulla di male nel voler risparmiare, ottenendo un articolo di qualità. Il rischio che molti corrono è però quello di avere tra le mani qualcosa di scadente, poco piacevole, inutile da servire liscia oppure accompagnata con altri ingredienti. Ecco, tutto questo, almeno in questo caso, può essere messo in disparte, perché il discorso è differente.

Il cognac Martell è preparato seguendo la tradizione di più di 300 anni del marchio, che vuole mantenere invariata la qualità intermedia di questo distillato. Le note eleganti e sublimi permettono di assaporare complessivamente il bouquet aromatico che abbiamo individuato in precedenza. Tuttavia, il suo costo non è sicuramente ascrivibile nella classifica dei più bassi, infatti dovreste tenere in considerazione il suo rapporto qualità/prezzo. Quest’ultimo si rivela conveniente solo se siete disposti a pagare qualcosa leggermente in più rispetto la maggior parte delle soluzioni che si trovano su Internet. Ciò però non vuol dire che andrete in perdita, ma che d’altro canto potrete goderne a lungo, perché si beve a sorsi, un po’ alla volta, quindi una bottiglia durerà molto.

 

Versatilità

Un’altra caratteristica importante di questo cognac è proprio la possibilità di impiegarlo e degustarlo sia liscio, sia on the rocks e sia all’interno di cocktail strutturati. Ciò comporta che acquistando una bottiglia potrete godere di diverse occasioni e soluzioni per assaggiarlo.

Tuttavia, la bottiglia non è delle più belle che si possano trovare, perciò potrebbe diventare difficile trasformarlo in un’idea regalo bella e piacevole alla vista.

Ma oltre a questo punto di debolezza, il cognac Martell è apprezzato perché si sposa benissimo anche con altri superalcolici e con la frutta fresca. Un esempio è l’Alexander, adatto soprattutto per i palati più delicati, in virtù della sua cremosità e dolcezza.

Si prepara con 30 ml di Cognac ed egual misura di panna fresca e crema di cacao.

Davvero una delizia senza tempo, con cui poter lasciare di stucco gli amanti di questo distillato e dei cocktail più tradizionali.

Un’altra ricetta IBA perfetta con questa proposta è il Between the Sheets, raffinati e ben calibrati tra gli ingrediente, ma anche particolarmente alcolico. Infatti, potrete servirlo in occasione del Cognac Day, il 4 giugno, oppure per una serata più romantica.

Si prepara mescolando 30 ml di cognac e rum bianco con 30 ml di triple sec e 20 ml di succo di limone fresco.

 

Acquista su Amazon.it (€33,13)

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI