Grey Goose Original – Recensione

Ultimo aggiornamento: 16.09.21

 

Principale vantaggio

Una vodka eccezionale per la mixologia ma che riesce a stupire per morbidezza e aromaticità, con un finale gradevole e che vira su sapori lievemente dolci. Anche chi non ha mai bevuto vodka, troverà in Grey Goose un’opzione valida.

 

Principale svantaggio

Consumata liscia e ghiacciata, secondo alcuni consumatori, non riesce a colpire in modo deciso, perdendo aromi che, invece, sono enfatizzati quando bevuta a temperatura ambiente.

 

Verdetto 9.8/10

Pur essendo una vodka proveniente dal territorio francese, che fa degli ingredienti locali il suo punto di forza, molti utenti la trovano migliore rispetto a popolari brand russi o polacchi. Se siete alla ricerca di un prodotto di fascia elevata, Grey Goose riuscirà a conquistarvi completamente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Non solo Russia

La vodka, come suggerisce il nome stesso, nasce dalla parola russa “voda”, che significa acqua. Pertanto è lecito supporre che sia non solo bevuta ma persino prodotta in grandi quantità proprio in quella zona. Se un tempo questa deduzione era logica e priva di fallacia, oggigiorno andrebbe rivista dal momento che molti altri paesi in tutto il mondo hanno iniziato a dedicarsi con grande successo alla distillazione di vodka, uno su tutti la Francia, che conta svariate compagnie tra cui troviamo Grey Goose. 

L’azienda è stata fondata alla fine degli anni ’90 da Sidney Frank, il cui scopo era quello di creare una vodka premium per il mercato americano. Grazie alla partnership con il produttore di cognac Francois Thibault venne creata così la bevanda, realizzata con grano invernale di Piccardia, proveniente dalla Francia settentrionale, e purissima acqua naturale proveniente dalle sorgenti di Gensac.

Grazie al successo ottenuto dalla variante classica, il brand iniziò ben presto a produrne anche versioni aromatizzate, come la vodka alle pere, all’arancia e al limone, sempre sfruttando prodotti della zona per mantenere una filiera locale che fosse al 100% francese. Prendiamo dunque in esame la Grey Goose Original, e vediamone insieme tutte le caratteristiche e perché vale la pena acquistarla.

Caratteristiche

Come abbiamo già accennato precedentemente, la vodka Grey Goose Original è prodotta con grano tenero invernale, morbido e delicato, che conferisce al prodotto un aroma piacevole con qualche nota floreale che si può avvertire non appena viene versata nel bicchiere. Al palato si presenta con un gusto rotondo, equilibrato e lievemente dolce, che persiste anche sul finale, secco ma con un retrogusto di toffee.

Per alcuni è considerata attualmente la miglior vodka sul mercato e il costo riflette questo status, rientrando dunque in una fascia di prezzo più elevata rispetto alla concorrenza. Se non apprezzate molto la vodka industriale ma volete restare su sapori classici e non troppo invasivi, allora Grey Goose potrebbe essere adatta alle vostre esigenze. 

Effettuando l’acquisto online è possibile scegliere tra diverse edizioni, dalla bottiglia classica a quelle limitate, come la bottiglia “Vive La Nuit”, di colore blu scuro e con il simbolo del brand, l’oca, che si illumina al buio. Per chi preferisce un’opzione più sobria, è possibile optare per il pacco regalo, che include una confezione in latta da collezione.

 

Cocktail

Classici o arditi, con Grey Goose Original potrete dare sfogo alla vostra indole da barman, realizzando dei raffinati Martini ad hoc, con 50 ml di vodka e 10 ml di vermouth secco, oppure sontuosi Black Russian, con 35 ml di vodka e 25 ml di liquore al caffè.

Per quanto riguarda invece i mix estivi che ci hanno più colpito, abbiamo lo Honey Deuce, per il quale avrete bisogno di 30 ml di vodka, 10 ml di liquore ai lamponi, qualche pallina di melone verde e un po’ di limonata fresca. La preparazione è la seguente: versare ghiaccio tritato in abbondanza in un bicchiere, aggiungendo prima la vodka, riempire con limonata a piacimento e infine il liquore ai lamponi. Potete guarnire con le palline di melone verde o anche una semplice fetta di limone.

Le Grand Fizz è perfetto per gli amanti dei sapori agrumati, si realizza con 35 ml di vodka, 25 ml di liquore ai fiori di sambuco, 10 ml di succo di lime fresco e 50 ml di soda fredda. In un bicchiere da Cabernet versate il ghiaccio e i due liquori, successivamente il succo di lime per concludere con la soda per riempire. Guarnite con due spicchi abbondanti di lime per dare colore prima di servire ai vostri ospiti.

La vodka Original di Grey Goose si presta dunque a molti mix, tuttavia se scegliete le bottiglie fruttate vi consigliamo di evitare sovrapposizioni di gusti eccessivamente ardite, puntando a cocktail semplici ma d’impatto.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI