Quali calzini scegliere con gli stivali per le passeggiate primaverili in città?

Ultimo aggiornamento: 20.04.24

 

In primavera passeggiare con gli stivali potrebbe essere una scelta perfetta per il sabato o la domenica mattina. Agli stivali, di gomma o di pelle che siano, vanno abbinati correttamente i calzini, che siano di un materiale comodo e traspirante, per evitare calli, abrasioni e vesciche. 

Sia il cotone sia il materiale tecnico sono ottime alternative. Riguardo all’estetica, invece, si diffonde sempre di più la moda del calzino spaiato, che ha convinto tante aziende a investire su questa tendenza.

 

Calzini leggeri per stivali comodi

Per passeggiare in città in primavera, vanno scelti calzini leggeri per avere massimo comfort durante la camminata. I calzini dovrebbero quindi essere di cotone o altri tessuti altamente traspiranti, per permettere ai piedi di non sudare. Indossare calzini sottili insieme con gli stivali è una soluzione ottima anche per caviglie e polpacci, che non vengono messi sotto pressione. Scegliere calzini con poche cuciture aiuta a non avere irritazioni, calli e vesciche, e a dare maggiore comfort anche a passeggiate lunghe. Vediamo quali materiali sono adatti al tuo stile di passeggiata.

 

Calzini in cotone e materiali tecnici: quali scegliere?

Il cotone è un evergreen, perché è un materiale senza dubbio traspirante e ipoallergenico. I calzini di cotone danno comfort al piede perché sono morbidi e sono adatti a un clima fresco primaverile. In altre situazioni invece, quando la passeggiata è più una corsetta, potrebbero essere migliori i calzini di materiali tecnici, maggiormente resistenti ad abrasioni e umidità. Sono progettati per tenere asciutto il piede anche durante l’attività fisica intensa, e quindi vanno scelti se la tua passeggiata è più di una semplice camminata rilassante con gli amici. In questo modo eviterai arrossamenti dovuti ad attrito o a un’eccessiva sudorazione.

Calzini spaiati: un tocco di allegria per le passeggiate in primavera

Per chi ama passeggiare in città, un tocco di colore alle caviglie è un dettaglio perfetto e che dà allegria. I calzini spaiati creano un piacevole contrasto, magari con un paio di stivali serioso in pelle o in gomma, e con un abbigliamento costruito tramite colori sobri e tenui. I calzini spaiati, perfetti anche come calzini sneaker, in colori vivaci e pastello, si vedrebbero appena, creando un effetto d’impatto ma non troppo invasivo. Per chi volesse saperne di più sul calzino spaiato, c’è una giornata mondiale, il 5 febbraio, che festeggia la diversità e l’inclusione tramite la metafora dei calzini diversi.

 

La moda del calzino spaiato spopola in Europa!

Negli ultimi anni, il calzino spaiato si è trasformato da errore a scelta trendy. Si tratta di uno stile informale adatto a chi vuole esprimere la sua personalità eccentrica e anticonformista. Con i calzini spaiati si possono creare outfit di grande impatto, divertenti e originali, ma i due calzini diversi dovrebbero avere qualche richiamo cromatico, affinché il tutto non sia troppo “clownesco”. In Europa, l’azienda produttrice Many Mornings si sta affermando come leader nel settore del calzino spaiato e propone tante alternative originali e dai colori ben ponderati: comprare i calzini sneaker da loro potrebbe rivelarsi quindi un’ottima scelta!

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI